Spinginuvole è un sito dedicato al potere dell’immaginazione e all’importanza di continuare a meravigliarsi sempre, anche quando si diventa grandi! Qui si parla di Storie per bambini e ragazzi e di tutti i luoghi dove si possono incontrare…

A colazione con… Naoki

Avete presente, quelle mattine lente, in cui per qualche motivo non è necessario rincorrere i secondi e ci si può concedere un caffè un po' più lungo? Ogni volta che ho la fortuna di poter cominciare la mia giornata con calma, la cosa che amo di più fare è leggere...

La poesia in mostra: il ‘non lo so’ e la meraviglia

Qualunque cosa sia l'ispirazione, nasce da un continuo "Non lo so". Wisława Szymborska   Pochi giorni fa sono stata all'inaugurazione della mostra delle tavole originali che Guido Scarabottolo ha realizzato per accompagnare le parole della poetessa Wisława Szymborska...

#unlibroin5parole: Il segreto di Ella

di Mariapaola Pesce   Ella è la nuova arrivata a scuola. Una situazione mai facile, ma per chi custodisce un segreto di cui si VERGOGNA lo è ancora meno. Per questo, superando la malinconia per un’amica che non si fa più viva, è determinata a farsi accettare da Lydia,...

Le Piccole Donne a fumetti di Sergio Varbella

Intervista di Mariapaola Pesce   Gennaio 2020 sembra essere stato un mese fortunato per chi ama Piccole Donne: possiamo goderci una nuova versione del film, con un cast di tutto riguardo e un punto di vista originale per raccontare un grande classico, e leggere...

Volevo diventare uno YouTuber: Null si racconta a Davide Calì

Cosa succede quando un grande autore intervista un (piccolo) grande lettore? Davide Calì ha iniziato l'anno intervistando uno dei suoi (ma non solo) più grandi fan: si chiama Null, ha 10 anni e da 3 recensisce i libri che legge su un suo canale YouTube.   Ciao Null,...

24 Dicembre: L’ultimo regalo di Natale

Era la vigilia di Natale. Babbo Natale e le renne erano finalmente tornati a casa. Erano stanchissimi, Perché avevano consegnato i regali a tutti i bambini del mondo.   Cosa succede se Babbo natale si dimentica di portare un regalo? Scopritelo tra le pagine di questo...

23 Dicembre: I grandi non sbagliano mai

I grandi non si comportano mai male. Non sono mai egoisti. Non urlano mai. E non piangono. Ecco uno di quegli albi in cui è facile ritrovarsi... e non senza un certo imbarazzo! Perché tra queste pagine si rivedono alcune delle più comuni (e buffe) situazioni in cui...

22 Dicembre: La gamba di legno di mio zio

Gli zii d'America. A casa mia, li chiamano così. Sono i parenti che hanno attraversato l'oceano e ora lavorano in questa terra che suona come il miele: A-M-E-R-I-C-A. A Natale mia nonna apperecchia la tavola anche per loro. È strano vedere un bicchiere pieno di vino...

21 Dicembre: Sii gentile

Tanisha ieri ha rovesciato il succo d'uva. Sul suo vestito nuovo. Tutti si sono messi a ridere e per poco non ho riso anch'io. Ma ala mamma mi dice sempre di essere gentile, così ci ho provato.   Cosa significa davvero essere gentili? A partire da un piccolo incidente...

20 Dicembre: Le parole di mio padre

Mio padre, Declan O'Brian, amato strizzacervelli, canta mentre ci prepara le omelette per la colazione. A lui non piace che lo chiami “strizzacervelli”. Preferisce “psicologo”. Ma con me è paziente. «Parli durante le sedute?» gli ho chiesto una volta. Lui ha sorriso....

19 Dicembre: Io vengo da

Ho un indovinello per te, fa così: Se scrivo «io», tu leggi «io». Ora dimmi, «io» chi è: me o te? Rifletti bene. La parola l'ho scritta io. Tu, però, l'hai letta, forse a voce alta, magari in un luogo pubblico. Qualcuno si sarà voltato ad ascoltare e ora attende che...

18 Dicembre: Storia di Boy

Questa storia, proprio come un'altra, inizia con una mela. La mela del mio racconto non era matura, e non induceva in tentazione: era vecchia e tutta grinze, troppo in alto per coglierla e troppo testarda per cadere giù da sola. Se ne stava appesa a un ramo sottile...

Progetti Speciali