La fuga

“Mentre pedalo verso casa – e penso a cosa succederà domani – mi sento invincibile, come i supereroi della tv. In questo momento tutto sembra facile, leggerio e mio che vorrei continuare ad attraversare la città per sempre”

Da #veniteaprenderci, di Marco Magnone

Ci sono tante sfumature dentro l’idea di fuga e questo libro le racconta tutte attraverso la voce di nove scrittori che si sono messi in gioco, rispondendo con un racconto a tema all’invito dei ragazzi di Qualcuno con cui correre. Dalla voglia di scappare, da qualcosa che vogliamo lasciarci alle spalle, anche solo per la rottura che rappresenta questo gesto, fino alla ricerca della propria identità e del proprio posto nel mondo, la fuga rappresenta un grande rito di passaggio della crescita. Ecco perché è importante indagarla e capire come affrontarla.

La fuga, di Paolo Di Paolo, Giusi Marchetta, Cristiano Cavina, Stefania Bertola, Lorenza Ghinelli, Fabio Geda, Voletta Bellocchio, Claudia Durastanti, Marco Magnone, Il Castoro

Condividi questo articolo: