È il primo giorno delle vacanze estive.
Flora segue controvoglia la sua mamma nell’immenso parco della villa. Che idea assurda lasciarla qui tutta l’estate dalla zia Violetta, una parente mai vista prima! Flora preferirebbe di gran lunga starsene a casa. Ma non c’è verso di convinere la mamma a ripensarci: ha già il dito sul campanello, ed ecco che la porta si apre…

 

Dove si trova quella grande, grandissima villa delle meraviglie, dove si fanno feste, si organizzano banchetti reali, ci si trova ad attraversare passaggi segreti o a volare su liane nel fitto di una giardino esuberante? E poi ci sono tesori da scoprire,  grandi merende da condividere… e tante avventure da inseguire. Sì, perché la zia di Flora e Basilico è proprio un’avventuriera, sempre alla ricerca di civiltà perduti e tesori preziosi. E questa volta i due bambini, che pensavano di trascorrere un’estate noiosa in una grande casa sconosciuta, si preparano a partire con lei per un viaggio dall’altra parte del mondo. Per andare alla scoperta di…

 

La villa delle meraviglie, di Cléa Dieudonné, Terre di Mezzo Editore

Condividi questo articolo: