Le montagne russe di Shaman a Gardaland

Durante il mese di giugno sono finalmente riprese anche le attività dei più famosi parchi tematici e tra protocolli di sicurezza, regole di distanziamento e mascherine ricomincia anche il divertimento formato famiglia. I bambini, ma anche gli adulti, non aspettavano altro e ora che i parchi a tema hanno riaperto i battenti con tante novità per tutti i gusti, non resta che tuffarsi nel divertimento e scegliere le destinazioni che fanno al vostro caso!

 

Per chi ama il divertimento ad alto tasso di adrenalina

 

Kiddy Monster a Mirabilandia

Se vi trovate nei pressi del lago di Garda  (e più precisamente nell’area della provincia di Verona) non lasciatevi scappare l’occasione di trascorrere insieme una giornata a Gardaland, che con la riapertura ha aggiunto alle misure standard il numero chiuso, che obbliga alla prenotazione. Due le novità di questa stagione: il 44 Gatti Rock Show (con canzoni interpretate da Lampo, Milady, Pilou e Polpetta e AquaFantasia) e Aquafantasia, lo  spettacolo di fontane danzanti a suon di musica (di fronte a piazza Ramses). Per il soggiorno negli hotel del Resort l’offerta Happy Summer prevede uno sconto fino al 25 per cento (dal 1° luglio al 27 settembre) che include pernottamento, prima colazione e due giorni consecutivi d’ingresso al parco. Cos’altro bisogna sapere? Se avete dimenticato a casa il vostro gel, non proccupatevi perché il parco è dotato di un sistema di sanificazione continua di tutte le sue aree, incluse le attrazioni; la mascherina è obbligatoria, tranne per i bimbi di età inferiore ai sei anni; se vi scaricate la Gardaland App vi sarà possibile prenotare il turno di accesso al ristorante o al take away del punto ristoro.

Se vi trovate in Emilia Romagna, qui il divertimento fa rima con Mirabilandia, il parco in provincia di Ravenna dove la vacanza diventerà una bellissima avventura. Aperto fino al 2 novembre, questo parco offre ai suoi visitatori la certezza del distanziamento sociale, con un regolamento che prevede controlli e steward a regolare i flussi degli ospiti. Nuova stagione e nuova location per gli spettacoli e le performance, il Pepsi Theatre  (con sedute opportunamente distanziate). Tra i must di questa estate, il musical Il mago di Oz e un cult travolgente, Hot Wheels City: la nuova sfida. Ma non finisce qui, perché altre sorprese vi aspettano: la Piazza della Fama, ad esempio accoglie gli show Hook Rock, piratesco e strimpellante, e The Wild West Show, con due ladri smascherati dalle ballerine del saloon.

 

Per chi vuole incontrare i personaggi dei cartoni animati preferiti

 

Il vostro sogno è sempre stato quello di incontrare i Superpigiamini, Masha e Orso, LadyBug e Chat Noir e salire a bordo del Trenino Thomas? A Leolandia, il parco formato divertimento in provincia di Bergamo, tutto è possibile. E questa estate preparatevi a tante novità, a partire dalla PJ Masks City, dove si potrà provare l’epsrienza mozzafiato del Gufaliante e volare attorno al Quartier Generale. E poi, potrete incontrare Geco e Gufetta al Museo Gattoboy.Infine potrete farvi un viaggio tra le costruzioni della Mini Italia, per decidere insieme a mamma e papà la meta della vostra prossima vacanza! In tutta l’area del parco sono stati allestiti accoglienti angoli all’aperto, per permettere un’esperienza rilassante ed evitare assembramenti.

 

Per chi adora gli animali

 

ZOOM Torino

Se la vostra idea di divertimento comprende un tu per tu con le giraffe, una chiacchierata con i lemuri e un viaggio attraverso i quattro continenti alla scoperta di una gran quantità di animali, la meta ideale è Zoom Torino, il bioparco più amato di tutta Italia. Finalmente anche Zoom ha riaperto ed è pronto a farvi rivivere le emozioni di una giornata di relax in mezzo alla natura. In uno dei periodi dell’anno più belli per il parco, qui vi aspettano gli habitat e tutti gli animali oltre alla possibilità di accedere anche alle due piscine – Malawi Beach & Bolder Beach – tra le aree più gettonate dell’estate. Quali le misure per questa stagione? Ingressi contingentati, corretti mq tra ombrelloni in spiaggia e tra le sdraio disposte sui prati limitrofi, sanificazione di armadietti, lettini, ombrelloni e spogliatoi, e presenza dei bagnini per supervisionare gli ingressi in acqua. Nelle aree acquatiche (spiagge, solarium e in acqua) non è necessaria la mascherina.

Una visita all’Acquario di Cattolica è invece il programma perfetto per chi ama la vita sott’acqua e tutti i suoi segreti. Con la mascherina obbligatoria e una serie di misure di sicurezza,come la segnaletica di distanziamento e i dispenser di gel igienizzante, l’esperienza non perde il suo fascino e dalla metà di giugno è tornata a essere immersiva e interattiva. Gli squali toro più grandi d’Italia e le lontre giocherellone tornano di scena con una postazione a sorpresa, dedicata ai coralli all’interno del percorso Tropicale. Ma tra i protagonisti più amati dai bambini, i pinguini mantengono sempre il loro primato!

 

Gli indispensabili, da mettere nello zaino

Non volete farvi rovinare il divertimento da noiose punture di zanzara? Ricordatevi di scegliere uno dei prodotti della linea Cer’8, prodotta da Larus Pharma (venduta nelle migliori farmacie e parafarmacie), che ha le risposte giuste per ogni necessità: Cer’8 Family, adatto a tutti, e in particolare ai bambini fin dai primi mesi d’età; Cer’8 Tigre, studiato per proteggersi dalla sempre più diffusa e aggressiva “zanzara tigre”,disponibile ora anche in una pratica formula gel”; Cer’8 Spray, formula liquida 100% naturale; Cer’8 Dopopuntura, fluido lenitivo e rinfrescante, senza ammoniaca, per correre ai ripari in caso la zanzara abbia già colpito.  La cosa importante è che tutti i prodotti Cer’8 permettono di difendersi dai noiosi insetti in modo del tutto naturale: la loro formula, dermatologicamente testata e senza parabeni, infatti, è a base di un complesso di oli essenziali 100 % naturali, perfetto per tutta la famiglia.

 

 

Contenuto sponsorizzato realizzato in collaborazione con

Condividi questo articolo: