San Marino Adventures

Vi sentite dei veri temerari e volete pianificare un weekend immersi nella natura all’insegna dell’avventura?

Se avete sempre desiderato trascorrere una vacanza un po’ fuori dalle righe, l’estate è il momento giusto per mettervi alla prova e decidere insieme di aggiungere al relax un po’ di adrenalina. Ecco alcune idee che fanno per tutta la famiglia… A patto che siate dei veri amanti dell’avventura!

 

Valtellina: volare, attraversando la valle da un versante all’altro

Un’esperienza assolutamente da provare se avete sempre desiderato sperimentare l’ebbrezza del volo, della meraviglia di guardare il mondo dall’alto e della libertà di tagliare l’aria come foste vere e proprie aquile. Si chiama Fly Emotion ed è il modo più facile per arrivare in cielo: grazie ad una speciale imbracatura si viene assicurati ad un carrello che scorre liberamente lungo una fune d’acciaio attraverso una valle montana, regalando emozione pura e panorami mozzafiato sulle Alpi circostanti. La cornice è quella della Valtellina: si spicca il volo da Albaredo per San Marco e si atterra a Bema, due caratteristici borghi nel cuore del Parco Nazionale delle Orobie. La cosa bella è che si può volare in coppia… non dimenticatevi una bella fotografia!

 

Sardegna: scoprire angoli segreti dell’entroterra facendo canyoning

Se amate la natura incontaminata e vi piace l’idea di arrampicarvi, tuffarvi e nuotare, questo è lo sport perfetto per voi! Di cosa si tratta esattamente? Un mix di tuffi, calate su corda, toboga, teleferiche ed escursionismo into the wild, che vi permetterà di scoprire angoli incontaminati, difficilmente raggiungibili in altro modo, da esplorare insieme. Il tasso adrenalinico è assicurato dai tuffi nelle pozze, dalle scivolate sulle rocce nei torrenti tortuosi. Il tutto naturalmente con un’attrezzatura dedicata (imbrago, casco, corda, moschettoni, discensori e muta), che permette di godersi l’avventura in piena sigurezza. Una volta provato, non riuscirete più a smettere. Uno dei luoghi più gettonati? La Sardegna. Naturalmente non quella delle spiagge finissime e delle rocce scolpite dal vento che tutti conosciamo, ma quella incontaminata delle zone appena più interne. Se volete provare, affidatevi a un’associazione di professionisti, che sapranno guidarvi attraverso le più belle gole dell’isola. Un’idea? Nata Libera, a San Teodoro (OT).

 

San Marino: sospesi tra gli alberi in uno dei parchi avventura più belli d’Italia

Sentirsi un po’ Tarzan, mentre si salta da un albero all’altro o si attraversa un ponte tibetano? Tutto è possibile in uno dei luoghi più amati dai veri temerari, il San Marino Adventures, uno dei parchi avventura più grandi d’Europa, dove la parola d’ordine è ‘adrenalina’ e l’unica regola è ‘non soffrire di vertigini’! Qui la voglia di mettersi alla prova si può sfogare fino a 30 metri d’altezza e attraverso 30 diversi percorsi (di cui 15 studiati per i bambini), tra tra alberi, ponti tibetani, reti passerelle, teleferiche, tunnel e tanti altri passaggi mozzafiato da fare e rifare in totale sicurezza. Le vere chicche? La parete di 10 metri su cui arrampicarsi e la teleferica che viaggia fra gli alberi. E per l’estate 2020 tante belle novità: 10 nuovi passaggi attrezzati, un bellissimo percorso cliffanger con parete d’arrampicata blouder e scuola di roccia e, per i più coraggiosi, una fantastica adrenaline bike per provare l’ebbrezza di pedalare sospesi!
Non tutto è concesso ai bambini, ma che siate grandi o under 12, la cosa più difficile per tutti sarà scendere dagli alberi e tornare a casa!

 

Gli indispensabili, da mettere nello zaino

Cosa portare per una perfetta avventura in famiglia?
Oltre a una borraccia per i pit stop refrigeranti e a un taccuino per prendere appunti sui luoghi più interessanti che incontrerete, non dimenticate un prodotto per tenere lontane le zanzare e una crema lenitiva in caso di punture o eritmi. Comodissimi i cerottini antizanzare Cer’8, che si possono applicare anche sui vestiti e con il loro complesso di oli essenzialiproteggono da eventuali punture. Se proprio capita, però, potete usare un po’ di Leni Erythema, il gel che con i suoi principi attivi 100% naturali (Aloe Vera, Calendula Officinalis, Mimosa Tenuiflora, Quercus Robur) è super efficace per dare sollievo alla pelle arrossata dall’eccessiva esposizione al sole o dal contatto con agenti esterni irritanti (ad esempio le ortiche). Entrambi sono prodotti di Larus Pharma.

E se il weekend che avete programmato prevede una full immersion nel verde, mettete nello zaino anche il divertente Missione Natura (Franco Cosimo Panini), un manuale realizzato in collaborazione con il WWF per andare alla scoperta degli ambienti che ci circondano con giochi, ricette, esperimenti e tante attività che renderanno la vostra avventura indimenticabile!

 

 

Contenuto realizzato in collaborazione con

Condividi questo articolo: