Zoo di Pinocchio Teatro della Tosse Umano ma non troppo_Faber_3_ok Il canto della balena Panic At Lot Of Other Places Besides The Disco
<
>
Ida la signora della fermata del bus - Teatro della Tosse - Genova

Cosa succede quando la pandemia ferma la creatività? Capita che la creatività superi gli ostacoli, trovando nuove vie per regalarci la meraviglia. Dal 31 ottobre all’8 novembre da Mantova SEGNI New Generations Festival porta online il teatro e l’arte: con un ricco calendario di spettacoli, interviste agli artisti, laboratori, podcast e radio digitale, spazi di dibattito, eventi e percorsi guidati diversificati per fasce d’età 

 

Cristina Cazzola, direttrice artistica del festival, e Vinicio Capossela, artista autore della balena

SEGNI New Generations Festival è uno di quegli appuntamenti che hanno sempre colorato il mio autunno, dalla sua prima edizione. Grazie a questo festival ho conosciuto Dario Moretti, ho cominciato ad amare e seguire il teatro per bambini e ragazzi e, ho anche iniziato a coltivare un piccolo seme da cui poi è nato Un Ponte di storie. Sì, perché da bellezza nasce bellezza e serve sottolinearlo. Così, quando quest’anno la pandemia ha fermato anche il grande palcoscenico mantovano, ho sentito un moto di grande tristezza. Non solo perché so perfettamente cosa significhi lavorare un anno intero a un evento in cui si mette il cuore e poi vederlo congelato da una condizione che in nessun modo possiamo cambiare (anzi, sì, invece POSSIAMO… ma questa è un’altra storia!), ma anche perché l’atmosfera che si respira tra le vie della città in quelle giornate è preziosissima.

E, lo ammetto, inizialmente guardato con un po’ di sospetto alla piattaforma digitale che gli organizzatori hanno creato per far fronte alla situazione, ma poi ho pensato che questo straordinario impegno ci regala comunque un bel po’ di stimoli, idee, visioni. In una parola, un bel po’ di bellezza. Solo che la bellezza, questa edizione ha una forma diversa. Godiamocela e immergiamoci nella meraviglia: dal 31 ottobre all’8 novembre SEGNI New Generations Festival diventa Segni in onda!

In pratica, se noi non possiamo andare a teatro, il teatro viene da noi! Erano già prontissimi gli organizzatori di SEGNI New Generations Festival, uno dei festival italiani di arte e teatro per bambini e ragazzi (da 18 mesi a 18 anni) più ricchi e innovativi d’Italia: chiusi i teatri, in ottemperanza alle decisioni governative per fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso, gli spettacoli e gli incontri in calendario saranno infatti fruibili gratuitamente da tutti su Segni in onda, piattaforma progettata in collaborazione con esperti dell’età evolutiva, che si propone come prototipo a livello europeo e spazio di ricerca per una fruizione artistica di qualità per le nuove generazioni.

Se vi ho incuriosito, continuate a leggere il mio articolo su Style Piccoli e troverete anche qualche spunto per trovare gli eventi e gli spettacoli più adatti a voi. Buon viaggio!

Condividi questo articolo: