18 Dicembre: Storia di Boy

18 Dicembre: Storia di Boy

Questa storia, proprio come un’altra, inizia con una mela. La mela del mio racconto non era matura, e non induceva in tentazione: era vecchia e tutta grinze, troppo in alto per coglierla e troppo testarda per cadere giù da sola. Se ne stava appesa a un ramo...
17 Dicembre: SPEAK Il graphic novel

17 Dicembre: SPEAK Il graphic novel

Ho i capelli sbagliati, i vestiti sbagliati, l’atteggiamento sbagliato, e non ho nessuno con cui sedermi. Sono un’esclusa.   Quando il dolore è così profondo da non riuscire ad uscire, ti accompagna in ogni minuto della giornata, ti toglie il fiato e la...
16 Dicembre: Gerusalemme La storia dell’Altro

16 Dicembre: Gerusalemme La storia dell’Altro

Era nel cassetto di mio zio. Me lo ricordo bene, come mi ricordo l’odore acre della sua stanza di vecchio. Un foglio piegato in quattro, talmente logoro cha ad aprirlo si rischiava che si sbriciolassero i margini consunti. Era una mappa del catasto. A pensarci...
15 Dicembre: La villa delle meraviglie

15 Dicembre: La villa delle meraviglie

È il primo giorno delle vacanze estive. Flora segue controvoglia la sua mamma nell’immenso parco della villa. Che idea assurda lasciarla qui tutta l’estate dalla zia Violetta, una parente mai vista prima! Flora preferirebbe di gran lunga starsene a casa....
14 Dicembre: Voci della natura

14 Dicembre: Voci della natura

Il preciso istante in cui è successo è stato inghiottito dalle pieghe del tempo e nessuno potrà mai recuperarlo. Sconosciuto è anche il luogo in cui è avvenuto e pure il suo artefice. Nessuno potrà mai dire quando è stata emessa la prima parola.   Vi siete mai fermati...