Cosa_ce_nella_tua_valigia_1 - Copia (2) Cosa_ce_nella_tua_valigia_2 Cosa_ce_nella_tua_valigia_1 Cosa_ce_nella_tua_valigia_3
<
>

Cosa può contenere una grande valigia impolverata? Un vita intera, fatta di radici e legami profondi, strappi e nuove speranze. Oggi condividiamo un albo che ritengo importantissimo condividere con i bambini, perché ci insegna a guardare oltre. A superare i muri, fisici e mentali.

 

La prima volta che ho sfogliato questo albo, lo ammetto, mi sono commossa. Perché tra le tavole acquerello di Chris Naylor-Ballestreros si legge un potentissimo messaggio che parla ai bambini (ma anche ai grandi) di gentilezza e accoglienza. Come? Un giorno arriva nella quotidianità di tre amici, fa capolino uno strano animale, impolverato e stanco, che porta con sé una grossa valigia. La volpe, il coniglio e la gallina sono molto curiosi e si chiedono cosa possa contenere quella grande valigia.

Allora lo straniero comincia a raccontare di una collina dalla quale si può vedere il mare, di una tazza di tè e di una casetta accogliente. Ma come può una valigia contenere tutte quelle cose? Così, mentre lui si addormenta e sogna, i tre amici dubbiosi e diffidenti decidono di romperla e verificare il contenuto.

Un brutto gesto, sì, che però alla fine si trasformerà in qualcosa di bello. E la delicatezza delle illustrazioni (guardate bene le espressioni dei quattro animali, perché raccontano già molto) accompagna il lettore dentro una storia attualissima, fatta di sguardi che incontriamo tutti i giorni. E di gesti che possono fare la differenza.

E nella vostra valigia che cosa c’è?

di Oriana

 

Cosa c’è nella tua valigia?, di Chris Naylor-Ballestreros (Terre di Mezzo)

 

#librialvolo, veloci recensioni di albi illustrati per non smettere di volare con la fantasia

Condividi questo articolo: