La mesaventure (2) la-mesaventure-cahier-d-activites.jpg la-mesaventure-cahier-d-activites2
<
>

Chi di voi non ha mai combinato un guaio apparentemente gravissimo, per poi farsi venire l’insana idea di nascondere il misfatto? Insomma, una vera disavventura, come dice il titolo del nuovo albo proposto sullo scaffale francese di Davide Calì. Che poi, a ben guardare, basta cambiare il punto di vista…

 

Stirando la tovaglia alla quale la mamma tiene molto, perché era della nonna, una bambina compie l’irreparabile: lascia un’impronta di bruciato sul tessuto bianco. A nulla servirebbe lavarla, e non serve cercare informazioni su internet! L’unica sarebbe sbarazzarsene, nasconderla, forse seppellirla…

Una storia semplice, declinata però in modo geniale: pagina dopo pagina infatti, l’impronta del ferro diventa la protagonista di un esercizio di stile grafico, trasformandosi in una chiesa, una barca, un missile, una sedia. La mamma alla fine si accorgerà del disastro ma… finale a sorpresa.

Ispirato a questa disavventura, è uscito anche un albo interattivo con tante attività creative, La Mésaventure Cahier d’activités, che vi aiuterà a guardare le cose (e soprattutto le forme) da diversi punti di vista.

di Davide Calì

La Mésaventure, di Iwona Chmielewska (Editions Format)

 

#librialvolo, veloci recensioni di albi illustrati per non smettere di volare con la fantasia

Condividi questo articolo: